Compro Rolex GMT-Master Metro Policlinico

Compro Rolex GMT-Master Metro Policlinico: Vendita Rolex usati – valutazione Rolex, Rolex vintage d’epoca d’occasione, compro e vendo orologi Rolex usati, compro orologi usati Rolex.

Compro Rolex GMT-Master Metro Policlinico - Contattaci per un preventivo

Compila il seguente modulo per ricevere ulteriori informazioni su Compro Rolex GMT-Master Metro Policlinico

  • Trascina i file qui oppure
    Tipi di file accettati: jpg, pdf, jpeg, png, Dimensione max del file: 10 MB, Numero max di file: 5.

    I nostri servizi per Compro Rolex GMT-Master Metro Policlinico

    • Compro Rolex GMT-Master Metro Policlinico
    • Compro Rolex GMT-Master Costo Metro Policlinico
    • Compro Rolex GMT-Master Costi Metro Policlinico
    • Compro Rolex GMT-Master Quanto Costa Metro Policlinico
    • Compro Rolex GMT-Master Prezzo Metro Policlinico
    • Compro Rolex GMT-Master Prezzi Metro Policlinico
    • Compro Rolex GMT-Master Informazioni Metro Policlinico
    • Compro Rolex GMT-Master A Chi Rivolgersi Metro Policlinico
    • Compro Rolex GMT-Master In Zona Metro Policlinico
    • Compro Rolex GMT-Master Usati Metro Policlinico
    • Costo Compro Rolex GMT-Master Metro Policlinico
    • Costi Compro Rolex GMT-Master Metro Policlinico
    • Quanto Costa Compro Rolex GMT-Master Metro Policlinico
    • Prezzo Compro Rolex GMT-Master Metro Policlinico
    • Prezzi Compro Rolex GMT-Master Metro Policlinico
    • Informazioni Compro Rolex GMT-Master Metro Policlinico
    • A Chi Rivolgersi Compro Rolex GMT-Master Metro Policlinico
    • In Zona Compro Rolex GMT-Master Metro Policlinico
    • Rolex Compro GMT-Master Metro Policlinico
    • Dove Comprare Rolex GMT-Master Usati Metro Policlinico
    • Dove Comprare Rolex GMT-Master Metro Policlinico
    • Acquisto Rolex GMT-Master Metro Policlinico
    • Acquisto Rolex GMT-Master Usati Metro Policlinico
    • Orologi Rolex Metro Policlinico

    Approfondimento su Compro Rolex GMT-Master Metro Policlinico

    COMPRO ROLEX GMT MASTER

    Un marchio molto amato in tutto il mondo che ha saputo sin dall’inizio essere innovativo e colpire i gusti e le aspettative degli amanti di un accessorio come l’orologio. Questa è Rolex, un’azienda che ha saputo trasformare l’orologio da un semplice strumento o accessorio per tenere sotto controllo il passare delle ore, ad un vero e proprio gioiello al polso, da renderlo già nei primi anni del 900’ qualcosa in un certo senso “interattivo”. Quest’ultimo termine sta a significare come siano stati studiati e messi a punto dei sistemi di funzionamento che vedevano l’introduzione di un datario, in alcuni casi oltre alla data del mese visionare anche il nome del giorno, e, riuscendo ad ottenere anche una certificazione riconosciuta come cronografo. Ma non era soltanto questo, ogni dettaglio estetico andava a dare un aspetto particolare ed unico, nella ghiera, il quadrante, la corona, fino al bracciale. Colpisce l’uso dei materiali utilizzati: qualcosa come oro, metalli preziosi, ceramica, acciaio inossidabile. Ecco perché e non dobbiamo sorprenderci che il Rolex abbia un costo decisamente elevato rispetto agli altri orologi, seppur di ottima fattura e qualità. Parliamo quindi di un brand che ha raggiunto ogni angolo del mondo e che con soli 14 modelli realizzati, ognuno con caratteristiche peculiari ed estetica differente, anche se ogni modello ha delle serie diverse uscite nel corso degli anni, ha pertanto conquistato ogni tipo di pubblico e appassionati del genere. Ha saputo anche conquistare anche chi prova a contraffarli, visto che rappresentano una fetta di mercato abbastanza ampia e di un certo valore. La nostra attenzione sarà maggiormente orientata su un tipo di richiesta ben specifica, ovvero: Compro Rolex GMT-Master Metro Policlinico; un modello che ha una storia importante non solo da un punto di vista estetico, ma soprattutto per la sua originaria funzionalità e necessità che ha saputo soddisfare.

    ALCUNE DATE IMPORTANTI

    Compro Rolex GMT-Master Metro Policlinico ci fa partire dalle origini, quando una compagnia aerea la Pan-Am Airlines negli anni ’50 inizia ad utilizzare dei nuovi modelli di aerei in grado di effettuare delle traversate intercontinentali senza il bisogno di fare scalo in aeroporti intermedi. Questo genere di volo però iniziò a comportare delle difficoltà per i piloti, poiché in tempi brevi attraversavano dei fusi orari diversi e quando arrivavano alla destinazione erano spesso confusi oltre che stanchi. Infatti la compagnia aerea aveva capito che era importante, mentre si era in volo, conoscere allo stesso tempo sia l’orario vigente nel luogo di partenza, che quello del momento e del posto in cui si trovavano. Nell’orologio si individuò lo strumento adatto per la sua portabilità, a risolvere questo problema.

    Così nacque una collaborazione importante con Rolex che ebbe la capacità, in quegli anni, di costruire un orologio, il gmt master. Questo era anche impermeabile fino a 50 m e possedeva la certificazione ufficiale come cronometro. Ma l’aspetto principale del suo utilizzo, in quel caso specifico è appunto l’indicazione di un secondo fuso orario grazie ad una sfera aggiuntiva nel quadrante. La sua realizzazione lo vede in materiale di acciaio, anche se ci sono degli esemplari in oro giallo che presentano qualche dettaglio di differenza. Dopo cinque anni di produzione, nel 1959 viene prodotta una nuova serie che vede degli importanti cambiamenti sia a livello estetico che a quello funzionale. Successivamente però nel 1964 c’è un nuovo restyling, con l’introduzione di un nuovo calibro, la cassa ha delle spallette laterali che proteggono la corona di carica e la ghiera presenta una zigrinatura meno evidente.

    Anche il quadrante presenta delle rifiniture diverse. Viene poi resa disponibile anche una versione mista in acciaio e oro, riproponendo gli elementi estetici della versione integrale in oro. Una chicca, riguarda il bracciale, che oltre a fornire l’alternativa Oyster, monta il modello Jubilee che è lo stesso della prima serie. L’ultimo cambiamento si ha nel 1981 quando viene dotato di un nuovo calibro che permette anche lo scatto rapido del datario. Fino a questa serie con il vetro in plexiglass si ha un legame con la storia e il passato di questo orologio; oggi invece monta come anche gli altri modelli, il vetro zaffiro risultando moderno al cento per cento.

    LE ORIGINI

    Come ogni altra intuizione umana, potremmo chiederci: “ma se non fosse mai stata inventata la Rolex, cosa ci sarebbe adesso?” È una domanda che forse non avrà mai una risposta certa; forse ci sarebbe stato qualcun altro o magari alcune innovazioni sarebbero arrivate dopo e magari non tutte dalla stessa mente. Nel caso di Rolex, parliamo di due menti: due fratelli non dello stesso sangue, che in collaborazione inizialmente con una casa svizzera produttrice di meccanismi per orologi, importano questi in Inghilterra, dove si stabilì la prima sede e li assemblavano in delle casse che come sappiamo presentavano e presentano un’estetica di tutto rispetto. Un nome, Rolex, che non ha un significato e una derivazione ben chiara, ma che secondo molti era un termine semplice da pronunciare e che aveva la capacità entrare nella mente delle persone ed essere riconoscibile e ricordato. E forse anche questa caratteristica ha contribuito a diffondere questo marchio e con grande successo in tutto il mondo. La capacità e le intuizioni economiche della Rolex SA, ha visto far entrare il fascino di questi orologi in tutte le abitazioni, grazie al fatto che spesso è stato indossato da attori famosi nelle loro serie cinematografiche di successo. Per cui anche chi, non aveva idea di cosa fosse un Rolex e non ne avesse le possibilità economiche di acquistarlo, poteva comunque imparare ad apprezzarlo e magari sognarlo. Divenne anche quello che oggi conosciamo perché portabile, al polso e soprattutto abbandonava il vecchio sistema di carica manuale, passando ad un meccanismo automatico che si basava sui movimenti del braccio e del polso in cui veniva indossato.

    PASSIONE E INVESTIMENTO

    Chi coltiva la passione per gli orologi di certo non può non considerare quella che è la storia e l’importanza dei Rolex.

    Quanti risultati sul web produce una ricerca come Compro Rolex GMT-Master Metro Policlinico? Probabilmente tanti e di vario genere di target: infatti può essere la risultante di ricerche appassionate di collezionisti che vogliono arricchire la propria bacheca con modelli e serie del passato che non sono più in produzione e che hanno un certo valore economico oltre che di fascino. Ma anche la persona sotto la veste di investitore, ovvero colui che vedono nel marchio Rolex un’opzione molto sicura, che ha un mercato certo e costante differentemente magari da quelli finanziari. Gli orologi devono essere però originali al 100%; ciò significa che se per esempio si invia il proprio alla Rolex per una revisione, questa probabilmente potrebbe cambiare il quadrante, le lancette e persino il cinturino con lo scopo di renderlo nuovamente impermeabile così come quando è stato realizzato. Ma queste modifiche farebbero perdere l’originalità, per cui è consigliabile ad esempio affidarsi ad un orologiaio privato che potrebbe compiere una revisione senza andare perciò a sostituire nulla.

    INFORMAZIONI SUL PREZZO

    Abbiamo visto la storia dell’azienda, l’evoluzione del modello gmt master, le passioni e le emozioni che sa suscitare un orologio.

    Ma ci manca un dato che è la risposta diretta alla domanda Compro Rolex GMT-Master Metro Policlinico, ovvero il costo d’acquisto. Questo conta per diversi aspetti, dal privato che vuole indossare un orologio di questo calibro, al collezionista fino all’investitore come dicevamo in precedenza che vuole comprare bene per rivendere ad un prezzo più alto. Su internet abbiamo diversi risultati che ci indicano in linea di massima le cifre a cui andremmo incontro; la soglia minima è di circa 6.000 euro come per la serie Gold-Thru Buckle SEL 16713, ma abbiamo anche dei picchi di quasi 20.000 euro come nel caso dell’Oyster Never Polished 16718. Sui prezzi che comunque nel corso del tempo mantengono una soglia minima ed anzi in base all’articolo, possono anche aumentare nello spazio di qualche anno, ci sono però da tenere conto anche delle tendenze di mercato.

    Quando magari ci sono quei due o tre modelli che sono abbastanza ricercati, questi tendono a salire di prezzo in maniera consistente e spesso si cade in queste trappole che portano a investire il proprio denaro facendosi prendere dalla foga dell’occasione del Rolex Vintage.

    CONCLUSIONI

    Questo articolo di certo non ha la pretesa di insegnare nulla riguardo ai Rolex; siamo partiti da una semplice ricerca: Compro Rolex GMT-Master Metro Policlinico, che ci ha fatto navigare tra vari aspetti di carattere storico, estetico ed economico. L’intento è sicuramente di tipo informativo e nel riconoscere l’importanza ed il valore di un oggetto prezioso come l’orologio Rolex: un fenomeno, una tendenza che persiste da oltre un secolo e che sembra non trovare ostacoli o momenti di calo. Ciò vuol dire che le intuizioni iniziali anche se incoscientemente, avevano visto lungo e probabilmente, rispondendo alla domanda che ci ponevamo all’inizio dell’articolo, se non fosse mai esistita la Rolex, adesso avremo sicuramente le idee più chiare. E siamo probabilmente tutti affascinati dall’esistenza di questi accessori da polso e non ci poniamo nemmeno l’interrogativo se non fossero mai stati inventati; piuttosto ci appassioniamo e li desideriamo.

    Link utili per Compro Rolex GMT-Master Metro Policlinico

    Rolex SA è una società svizzera (con sede a Ginevra) importante nella produzione di pregiati orologi da polso, nonché una delle più grandi aziende operanti nel settore dell’alta orologeria.
    Rolex SA è una società svizzera (con sede a Ginevra) importante nella produzione di pregiati orologi da polso, nonché una delle più grandi aziende operanti nel settore dell’alta orologeria.
    La Rolex SA è controllata dalla Fondazione Hans Wilsdorf, ente di beneficenza e non-profit (con relativi benefici fiscali) riconosciuto dalla legge svizzera. Conta ventotto società controllate nel mondo e un’organizzazione di 4.000 orologiai in cento Paesi, con incassi stimati per il 2010 intorno ai due miliardi di euro e una produzione annuale di orologi di circa 1.000.000 di pezzi.[1] La Rolex è il maggior produttore di cronometri certificati costruiti in Svizzera; basti pensare che nel 2005 più della metà della produzione di orologi certificati COSC (Contrôle Officiel Suisse des Chronomètres) appartiene al gruppo. Il 3 maggio 2011 è stato annunciato il nuovo CEO del gruppo Rolex, il quinto da quando è stata fondata nel 1906, l’italiano Gian Riccardo Marini (precedentemente CEO di Rolex Italia), che prende il posto di Bruno Meier.

    Un pò di Storia…

    La Rolex SA venne fondata nel 1905 da Hans Wilsdorf e dal fratellastro Alfred Davis; pur essendo attualmente una delle maggiori imprese svizzere dell’orologeria, Wilsdorf era di nazionalità tedesca e la prima sede era a Londra. Wilsdorf & Davis fu il nome originario dato all’azienda, che in seguito divenne la Rolex Watch Company. Inizialmente si limitavano a importare in Inghilterra i meccanismi svizzeri prodotti da Hermann Aegler, che successivamente divenne socio, assemblandoli in lussuose casse create dalla firma Dennison e da altri gioiellieri dell’epoca che vendevano i primi orologi da polso personalizzandoli con il proprio marchio. I primi orologi prodotti dalla Wilsdorf & Davis erano marcati “W&D” (sigla visibile all’interno della cassa). Hans Wilsdorf registrò il marchio “Rolex” a La Chaux-de-Fonds, in Svizzera nel 1908. Il significato di questo termine è sconosciuto, secondo alcuni (versione mai confermata da Wilsdorf) “Rolex” deriva dalla locuzione francese horlogerie exquise, che significa orologeria squisita. Altri riportano che il nome derivi dall’unione della parola Rolls-Royce, automobili di lusso amate da Alfred Davis, e Timex, grande produttore di orologi dell’epoca, per indicare appunto che la produzione sarebbe stata orientata a orologi “EX” di lusso “ROL” da cui ROLEX. Ad ogni modo, Wilsdorf voleva un nome facilmente pronunciabile in ogni lingua, immediato, facile da ricordare, ma anche che avesse stile, cioè non doveva essere troppo ingombrante sul quadrante e doveva dare la possibilità ai rivenditori inglesi (per i quali erano destinati inizialmente i primi modelli) di poter incidere il proprio nome al di sotto di Rolex.
    La Wilsdorf & Davis si spostò in Gran Bretagna nel 1912. Wilsdorf avrebbe voluto rendere economici i suoi prodotti, ma le tasse e i dazi di importazione sulle casse degli orologi (oro e argento) alzavano i prezzi. Da quel momento il quartier generale venne spostato a Ginevra, mantenendo filiali in altre città (ad esempio Bienna) e in altri continenti: Nord America, Asia, Australia. Un altro motivo che spinse Wilsdorf a trasferirsi in Svizzera fu perché con lo scoppio della prima Guerra Mondiale un tedesco non era visto di buon occhio in Inghilterra, e ciò avrebbe potuto causare ulteriori ostacoli alla sua azienda.

    (fonte Wikipedia)

    Entra nel mondo Rolex con Compro Rolex GMT-Master Metro Policlinico, da noi troverete Vendita Rolex usati, Rolex vintage d’occasione, servizi come compro e vendo orologi Rolex usati, compro orologi usati Rolex.