Rolex e orologi di lusso

Come ogni anno, ho aggiornato e stilato una classifica di Rolex e orologi di lusso per proporre a tutti i lettori del blog non i modelli più costosi, ma quelli considerati un vero e proprio must per la loro storia e per questo 2021.

  Scopri anche tu la classifica dei 10 migliori orologi di lusso uomo Scegliere tra 10 orologi è sempre più difficile, ma confido anche sui vostri consigli qualora pensiate che altri segnatempo di alta classe dovrebbero meritare di essere presenti in questa classifica. È un modo di essere, un aspetto culturale. Non è solo un concetto estremo legato a un mondo. L’alta orologeria, nel senso più intenso della parola, è puramente un sogno.Che diventa realtà grazie alle sfide intraprese da uomini capaci di immaginare, di pensare oltre. È lusso. Qualcosa di completamente diverso rispetto al concetto di industriale. Perché industrializzazione è automazione, mentre oggi abbiamo ancora un grande bisogno di mano, di pensiero, di conoscenzaDi qualcosa che non sappia riconoscere i propri limiti, che sfidi quotidianamente le proprie capacità, che guardi con creatività e fantasia, con occhio sognatore. Questa è l’alta orologeria, orologi di valore frutto dell’arte dei grandi orologiai.Orologi di lusso un mondo particolare  È un mondo fatto di sogni meccanici quello degli Orologi di lusso  Proviamo a immaginare la meraviglia di un uomo che nel 1790, entrando nella bottega di Breguet, si trova davanti orologi che avrebbero potuto essere concepiti nell’anno 2000, qualcosa di totalmente fuori dagli schemi. Immaginiamo lo stesso Breguet che sfida la forza di gravità, che per lui era un limite come lo è stato per tutti gli orologiai, con un tourbillon.Pensiamo a questa capacità di immaginazione, a questa ricerca continua. Questa è l’alta orologeria  Gli orologi di lusso hanno dato vita, nel corso del tempo, ad un mercato sempre più ampio dinamico e sfaccettato. Numerosi sono gli aspetti da considerare nell’acquisto di orologi costosi e numerose le dinamiche  a cui fare riferimento per valutare l’orologio migliore in base alle proprie esigenze. L’utilizzo dell’orologio come elemento simbolico di potere e ricchezza ha avuto origine nei secoli scorsi prima nel modello da taschino e poi come elemento da sfoggiare al polso. Il mercato degli orologi di lusso è molto dinamico e vasto e molti sono gli elementi da prendere in considerazione per acquistare o vendere il proprio orologio prestigioso.  In primis, l’aspetto da valutare è la tipologia di orologio a cui si è interessati sia per uomo che per donna. Ne esistono, infatti, di svariati tipi: a pendolo, al quarzo, da parete, da tasca, da secondo polso e così via.Altro elemento fondamentale è rappresentato dai materiali impiegati per realizzare l’orologio di lusso: sì può passare dal tradizionale oro all’innovativo legno al super tecnologico carbonio.Costi degli orologi Rolex  Molto vasto e fiorente, inoltre, è il mercato dell’usato che permette di approfittare di un piccolo ribasso sui costi  e di possedere preziosi Orologi di lusso  Molta attenzione, però, va fatta alle repliche che talvolta vengono spacciate come originali ad acquirenti poco esperti e al loro primo acquisto.Nel corso del tempo i paesi che  si sono distinti per la capacità di coniugare maestria tecnica ed estetica accattivante e raffinata sono  sicuramente la Svizzera, luogo di nascita e sviluppo delle principali maison produttrici di orologi di lusso. Tuttavia, ci occuperemo di analizzare caratteristiche, sviluppo e peculiarità  anche  del mercato italiano, tedesco e giapponese

.

Link Utili:

Rolex SA è una società svizzera (con sede a Ginevra) importante nella produzione di pregiati orologi da polso, nonché una delle più grandi aziende operanti nel settore dell’alta orologeria.
Rolex SA è una società svizzera (con sede a Ginevra) importante nella produzione di pregiati orologi da polso, nonché una delle più grandi aziende operanti nel settore dell’alta orologeria.
La Rolex SA è controllata dalla Fondazione Hans Wilsdorf, ente di beneficenza e non-profit (con relativi benefici fiscali) riconosciuto dalla legge svizzera. Conta ventotto società controllate nel mondo e un’organizzazione di 4.000 orologiai in cento Paesi, con incassi stimati per il 2010 intorno ai due miliardi di euro e una produzione annuale di orologi di circa 1.000.000 di pezzi.[1] La Rolex è il maggior produttore di cronometri certificati costruiti in Svizzera; basti pensare che nel 2005 più della metà della produzione di orologi certificati COSC (Contrôle Officiel Suisse des Chronomètres) appartiene al gruppo. Il 3 maggio 2011 è stato annunciato il nuovo CEO del gruppo Rolex, il quinto da quando è stata fondata nel 1906, l’italiano Gian Riccardo Marini (precedentemente CEO di Rolex Italia), che prende il posto di Bruno Meier.

Lascia un commento